Print Friendly, PDF & Email

Roba da togliere il fiato. Gli appassionati di moto o amanti dei motori su 2 ruote, è tempo che anche voi restiate a bocca aperta. Si chiama Tarus 2×2 ed è l’incredibile “opera prima” di una piccola azienda russa Tarus di Kaluga, a circa 200 km da Mosca.

Cosa c’è di speciale in una Tarus 2×2? Trazione integrale, ultraleggera e indistruttibile, non si ferma davanti a niente, e non è uno scherzo.

Inizialmente, questa due ruote era stata progettata e realizzata per muoversi con agilità tra le insidie dei boschi e delle foreste della Russia centrale, spesso caratterizzati dai frequenti burroni, dai numerosi ruscelli e dalla forte presenza di territori paludosi.

Come specificato dalla casa produttrice, “avventurarsi in quelle zone con una moto significava molto spesso dover tornarsene a casa a piedi”, e per questo motivo Tarus ha pensato di ideare una moto che avesse le caratteristiche giuste per affrontare con successo delle aree così inaccessibili.

Guardare per credere!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here