Print Friendly, PDF & Email

“America stiamo arrivando”: è ciò che sembra annunciare con grande enfasi una delle più potenti società per azioni di tutta Europa.

È la più grande compagnia aerea low cost a livello europeo, operando su più di 1600 tratte e collegando 28 stati europei e il Nordafrica. Stiamo parlando della Ryanair, compagnia aerea irlandese.

Prossimo step dell’azienda che regge il monopolio delle rotte low cos,  sarà portare gli aereomobili della Ryanair su suolo americano.  La compagnia punta a offrire in futuro voli per gli Stati Uniti se acquisterà una flotta di aerei a lungo raggio.

Prima di inaugurare le tratte da 14 città europee che collegheranno la costa Est degli Stati Uniti, nello specifico, New York e Boston, la compagnia irlandese dovrà acquistare aerei per le tratte lungo raggio, un’operazione che potrebbe richiedere fino a cinque anni.

Il prezzo della tratta di andata per New York e Boston partirà dai 10 euro, mentre il ritorno sarà offerto a 7 euro e 30 centesimi.  Vista la tariffa decisamente a basso costo, a carico dei passeggeri vi sarà una serie di extra, tra cui i bagagli e i pasti a bordo.

Con una spesa sotto i 20 € sarà data la possibilità ai cittadini europei di volare negli USA.  Un grande opportunità da prendere al volo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here