Print Friendly, PDF & Email

La nostra parola d’ordine è resilienza , dobbiamo cioè reagire ai cambiamenti e trasformare  l’incertezza del lavoro in opportunità, assumendoci la giusta dose di rischio” – le parole di

Erika Quercia, 33 anni, napoletana, fondatrice e anima dell’associazione NarteA, una  laurea in Beni culturali ed  una grande passione per il bello più o meno nascosto di Napoli, lasciano trasparire la grande determinazione e passione in quello che fa.  Erika è a capo di  un team resiliente, insieme a Mariano Penza, 35 anni, laureato in scienze internazionali e al fratello Febo, 37 anni, art director e sceneggiatore.

 

Ho pensato che avremmo dovuto   attingere alle grandi risorse della mia gente, l’ amore per lo spettacolo, per la canzone, per le tradizioni e anche per le superstizioni. – continua Erika – Il nostro obiettivo è diventare  un punto di riferimento  culturale  nel mare magnum di offerte turistiche in Campania” .

 

L’Associazione Culturale NarteA è costituita da un gruppo di giovani professionisti,  uniti dalla passione per l’arte in tutte le sue forme ed espressioni,  ed è ormai leader nel settore del turismo e della cultura partenopea.

 

Vogliamo  promuovere e  valorizzare il territorio attraverso la divulgazione del nostro patrimonio storico-artistico-culturale.  Proponiamo  “format” avvincenti per “viaggiare nel tempo” a bordo  dei più importanti complessi e siti storici campani (ma anche  fuori regione), rendendoli accessibili anche in orari straordinari e facendoli  “rivivere”  in maniera esclusiva” .

 

Ed infatti il core business di NarteA è incentrato su una serie di format originali il cui fiore all’occhiello è  la visita guidata teatralizzata (sin dal 2007),   che spettacolarizza l’evento culturale, unendo alla classica visita guidata una perfetta simbiosi di arte, teatro e musica.

 

Cene e  itinerari musicali teatralizzati,  eventi per team building (un esempio è MòNapoli – www.monapoli.it),  incentive,   meeting,  progetti didattici per le scuole.

NarteA elabora ogni singolo evento dopo un’ accurata ricerca  di informazioni storiche e folcloristiche, soprattutto quelle meno conosciute al pubblico, e propone così un vero “percorso sensoriale” fatto di arte, teatro,  musica e degustazioni.

 

Ogni location è  mostrata ai visitatori-protagonisti mediante un inedito evento culturale, che alterna sulla scena attori e musicisti in abiti d’epoca ed anche   guide autorizzate.

 

E’ un’idea di  NarteA infine  lo  spinoff  “GTN – Guide Turistiche Napoli” (www.guideturistichenapoli.com),  un portale  per chi vuole scoprire la Campania con una visita guidata, un tour tematico o un itinerario personalizzato concordato con il team specializzato dell’associazione ed accompagnati da una guida turistica autorizzata.

 

Web:  www.nartea.com – Email: nartea@gmail.com

Pagina Facebook: Associazione Culturale NarteA

Twitter: @narteanapoli  Instagram: narteassociazione

 

 

Chiara Crispino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here