Print Friendly, PDF & Email
 
 
Tre meno meno, il primo libro scritto da Maurizio Cortese , edito da Alessandro Polidoro,  scende in “piazza” giovedì 26 maggio alle ore 18.
Nella confortevole cornice vomerese di piazza Ferdinando Fuga, in collaborazione con la libreria IoCiSto, il gourmet napoletano ci racconterà com’è nato il suo primo libro, autentico mix di cucina, calcio e vita. 


Passioni, aneddoti e tante storie  saranno oggetto di una chiacchierata informale a cui parteciperanno:  
Alfonso De Nicola, responsabile staff medico SSC Napoli; Tommaso Esposito, gourmet e giornalista de Il Mattino; Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport. Moderano le giornaliste Valeria Grasso e Federica Flocco.
Letture a cura di Fabiana Sera.
IL LIBRO: Cos’è un gourmet se non un intenditore, un professionista del gusto? E soprattutto, come si diventa gourmet? Maurizio Cortese prova a raccontarlo partendo dalla propria esperienza, dai primi assaggi in casa a suon di polpette della mamma, passando per la gustosa scoperta delle “merende” napoletane nel magazzino di una casa editrice, fino ad approdare alle tavole dei migliori ristoranti d’Italia. L’obiettivo è sempre lo stesso: riconoscere e diffondere i sapori semplici della tradizione. Esaltare i meravigliosi prodotti della nostra penisola. L’autore racconta senza riserve la strada percorsa per potere vivere della propria passione, riconoscendo l’importanza del duro lavoro e degli insegnamenti di amici e maestri. Proprio a partire da Lea, quell’insegnante che ormai molti anni fa siglò, a penna rossa, un suo compito con un voto particolarmente basso..
 
 
L’AUTORE:  Maurizio Cortese è nato a Napoli il 29 maggio del 1962. Gourmet dalla nascita, ha scritto per le più importanti testate e riviste del settore (oggi su corteseway.it)  Ha trasformato la sua passione per il cibo in una professione. Tre meno meno segna il suo esordio letterario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here