Print Friendly, PDF & Email

 

image-03-11-16-12-25-3Jammin Bistrot Italian Confort Food, nasce dall’idea di Valentina e Antonio Troncone, fratello e sorella che da più di quindici anni lavorano nel campo del food. La decisione di aprire un bistrot al Vomero è stata dettata principalmente dalla passione per il buon cibo e con la sfida ambiziosa di avvicinare i buongustai a pietanze innovative, dai sapori rubati nei tanti viaggi in Europa di Valentina. Una scelta, che apparentemente appare azzardata, ma che connota in se dei buoni propositi: in primis le pietanze sono tutte preparate al momento, non vengono utilizzati prodotti congelati né confezionati. Vengono preferiti i prodotti di stagione e il menu può variare in base ai prodotti freschi del mercato. Una garanzia di qualità e sapori. Si possono gustare piatti prevalentemente a base di carne di ottima qualità, preparata nei modi più svariati come ad esempio la salsa di mirtilli. A chi non fa proprio impazzire l’idea, si può sempre scegliere una semplice tagliata di carne con pomodorini secchi e scaglie di parmigiano. Volendo si può scegliere uno strogonoff di carne rivisitato in modo da permettere a chi non l’avesse mai mangiato, di approcciarsi ad gusto nuovo in modo più delicato. Valentina, è consapevole che le novità non sempre sono ben viste, ma giura che il suo pezzo forte è il panino. Non parliamo di un semplice panino, ma di un signore panino fatto di pane morbido, a scelta hamburger di maialino o manzo, con accostamenti veramente particolari di formaggi saporiti, pere caramellate o un rosti di image-03-11-16-12-25-1patate aromatizzate con cipolle. L’imperativo di Jammin Bistrot è semplicità con un pizzico di novità, che accontenta anche i vegetariani. Il locale è piccolo, ma accogliente, gestito da uno staff tutto familiare, e coadiuvato dall’amica di sempre Ilaria Matarese. I dolci sono tutti fatti in casa, per cui non aspettatevi sapori artefatti, ma solo ingredienti semplici. L’idea è veramente graziosa, avere un bistrot a quattro passi in città non ha prezzo soprattutto se, ci si riunisce non solo per mangiare, ma anche per gustare un buon bicchiere di vino con dei tocchetti di formaggio, scegliere una fritturina accompagnata da una birra artigianale locale,o semplicemente soddisfare la voglia di una buona fetta di dolce. In effetti è così, il bistrot è quel luogo dove senza stress, senza impegno di un pasto elaborato, di sapori sempre uguali, ti accoglie, ti strega, ti affascina e ti fa sentire libero di mangiare quello che vuoi, se poi ci metti l’accoglienza, la voglia di fare sempre meglio e di dare il meglio, allora sei capitato nel posto giusto. Basta lasciarsi accompagnare in una nuova esperienza che sconvolga le nostre papille gustative image-03-11-16-12-25-6per giudicare. Provare per credere…

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here