Print Friendly, PDF & Email

Domani al Pan, alle ore 10:45, si conclude la fortunata rassegna del ciclo di incontri I racconti del possibile eccezionali storie normali. Il format, ideato dai giornalisti Marcello Milone e Rita Felerico per la Fondazione Govoni, è stato articolato in quattro incontri. Questi ultimi si snodano nel racconto di storie di vita vissuta,  come momenti di riflessione e di occasione per evidenziare l’impegno di tanti uomini e donne  semplici che hanno raggiunto obiettivi importanti nonostante le difficoltà e le opinioni differenti e che hanno contribuito proprio nella loro ‘normalità’ al  miglioramento sociale. Il protagonista di questo ultimo appuntamento intitolato La diversità è negli occhi di chi guarda solo con gli occhi. Storia di Augusto Barone –  lo sport delle sfide è dedicato ai campioni che hanno superato i propri limiti grazie allo sport.

Moderatore dell’incontro sarà Antonio Gnassi, giornalista e docente universitario. Parteciperanno, inoltre, il medico sportivo Augusto Barone, il sociologo dello sport presso l’Università Federico II Luca Bifulco, la campionessa paralimpica Imma Cerasuolo, il campione paralimpico Enzo Boni e il G.s.D. Istituto Colosimo Husam Rawashdeh. Un ringraziamento in particolare va a Phantasya Srl, Associazione Realtà Futura, Coop. Sociale Opera onlus, Associazione Peripli Cultura e Società Euromediterranee, Metis Coop. di solidarietà sociale, Comunità di San Egidio, Gnam Village, Gesco Sociale, Cafè Philo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here