Print Friendly, PDF & Email
 
21, 22 e 23 febbraio 2014 – Avella (Av)
 
La manifestazione medioevale Il Giracastelli, il grande percorso storico, artistico e musicale alla scoperta dei castelli campani, giunge per la sua terza tappa ad Avella (Av) dal 21 al 23 febbraio 2014.
Giochi e duelli fra le mura” sarà una grande festa medioevale che animerà le strade di Avella con ricostruzioni storiche, cortei medioevali, sbandieratori, mangiafuochi, buffoni di corte e cantastorie.
Un’occasione unica inoltre per scoprire i tanti tesori nascosti di uno dei più antichi centro urbani della Campania. Per tutto il week-end infatti il pubblico potrà partecipare a visite guidate, dal Castello Medioevale edificato dai longobardi nel VII secolo sui resti del tempio di Ercole, all’area archeologica romana di Casale e S.Nazzaro.
Si inizia venerdì 21 febbraio alle ore 16 con i giochi medioevali, giochi di fuoco, equilibrismi di spade, armeggi e giochi medievali, spettacoli di serpenti e giocoleria, a cura delle Associazioni storiche Pro Loco Cicciano, I tamburini di Castel Cicciano, I giullari di Davide Rossi e il Gruppo Novaaetas.
Sabato 22 febbraio dalla ore 16 il Gruppo storico “Trombonieri Senatore” sfilerà in abiti storici per le vie del paese in un impressionante corteo storico e con spettacoli itineranti.
Il Gruppo storico “Trombonieri Senatore” ripeterà il corteo storico domenica 23 febbraio, accompagnati dagli sbandieratori del gruppo “Marino Marziano”. Dalle 16 i falchi reali del Gruppo “I Falconieri” volteggeranno nei cieli di Avella in un eccezionale spettacolo di arte falconiera.
“Giochi e duelli fra le mura” ad Avella (Av) fa parte del “XIII edizione del Palio dei Quartieri: Il Giracastelli, di castello in castello“, manifestazione promossa dai Comuni di Acerra (ente capofila), Casamarciano, Cicciano, Roccarainola, Avella e Sirignano e organizzata con Fondi comunitari FESR 2007/2013 Regione Campania. Tantissimi eventi, cortei storici medioevali, giocolieri, visite guidate ai monumenti e alle bellezze del territorio, percorsi gastronomici, arte e musica, che a partire dall’8 dicembre 2013 coinvolgeranno ogni mese le città promotrici e l’intero territorio campano fino a fine del mese di maggio 2014.

Un programma ricco di eventi che ogni mese coinvolgerà una città diversa e che culminerà a fine maggio con lo storico Palio dei Quartieri a Cicciano e ad Acerra, città, quest’ultima, dove si svolgerà la cerimonia finale di chiusura con i concerti di Sal da Vinci, di Banda Borbonica con Peppe Barra, dei Tiromancino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here